.
risultato ricerca
contributo autore commenti

QUELLA MERCE CHE FA USCIRE DALLA CRISI

 
contributo inviato il 19 maggio 2015, via @mauro artibani
Qualunque cosa che risolve necessità, e ce n’è pure poca in giro, viene considerata un Bene. Così un bene fa bene. Per questo si anela, fa prezzo, si acquista. Si avvia così un ciclo virtuoso che trasforma quel bene in ricchezza che, distribuita, remunera il lavoro di chi l'ha prodotta; che, smaltita, si dovrà riprodurre; che, per riprodurla, ... (continua)

TAG:  MERCE  CRISI  BENE  CICLO  RICCHEZZA  PREZZO  CONSUMATORI  IMPRESE  ,

professional consumer 0 commenti

LA FIDUCIA DEGLI SFIDUCIATI DALLA CRISI

 
contributo inviato il 7 aprile 2015, via @mauro artibani
Aumenta la fiducia dei consumatori: l'indicatore Eurostat di Bruxelles misura 1,8 punti a quota -6,7 punti rispetto a gennaio nell'Eurozona e di 1,4 punti a quota -4,4 punti nella Ue. Che razza di fiducia è mai questa? La fiducia ancora sfiduciata insomma; è in crisi l’ottimismo, dilaga il pessimismo: ce n’è ben donde. Eggià, le emozioni ... (continua)

TAG:  FIDUCIA  CRISI  CONSUMATORI  EUROZONA  REDDITO  RICCHEZZA.  ,

professional consumer 0 commenti

RICAPITOLANDO LA CRISI

 
contributo inviato il 19 gennaio 2015, via @mauro artibani
Dalle stelle alle stalle e ritorno, ovvero quel che si faceva, quel che non si è potuto più fare, quel che si dovrà tornare a fare. Quando il sistema produttivo stava a regime, accadeva che i Consumatori, con il loro fare, attribuivano valore alle merci che trovavano al mercato, poi le acquistavano trasformandole in ricchezza; pagando l'Iva ... (continua)

TAG:  CRISI  CONSUMATORI  FARE  MERCI  VALORE  RICCHEZZA  SPESA PUBBLICA  IVA.  ,

professional consumer 0 commenti

CRISI, CHI HA TEMPO NON ASPETTI TEMPO

 
contributo inviato il 24 novembre 2014, via @mauro artibani
La crescita economica rende l’esercizio della spesa indifferibile. Le famiglie, i consumatori insomma, quando fanno quella spesa, ne fanno tanta: fanno il 60% del Pil. Obbediscono al diktat e… più che cibarsi vanno in sovrappeso, vestono alla moda che passa di moda, per andare da qui a lì acquistano un Suv. Questa la regola. Tutti insieme ... (continua)

TAG:  : CRISI  CRESCITA  SPESA  FAMIGLIE  CONSUMATORI  PIL  MODA  ,

professional consumer 0 commenti

UNA VECCHIA STORIA VESTITA DI NUOVO

 
contributo inviato il 21 luglio 2014, via @mauro artibani
Nell’Europa la crisi si mostra così: si riduce la produzione industriale, oltre 20 milioni di disoccupati, il clima di fiducia dei consumatori nell’Europa sta a -10,9 dicembre 2013. Il debito pubblico, quello che a Maastricht vogliono al 60%, nel 2013 sta all’87,4 e oggi ancor più su. Buio pesto! Bisogna fare, e presto, qualcosa! In ... (continua)

TAG:  CRISI  DISOCCUPATI  CONSUMATORI  EUROZONA  INVESTIMENTI  DEBITO  CRESCITA  ,

professional consumer 0 commenti

LA SCOMMESSA PERSA DELLA PRODUTTIVITA’

 
contributo inviato il 7 luglio 2014, via @mauro artibani
La vulgata nazionale inneggia al miglioramento della produttività aziendale, costi quel che costi, per andare oltre la crisi. Cosa buona e giusta che quel miglioramento debba passare, anche, per la riduzione del costo del lavoro. Come si ottiene? Beh, ad occhio e croce: con l’automazione dei processi produttivi si riducono gli occupati ... (continua)

TAG:  : PRODUTTIVITÀ  CRISI  LAVORO  OCCUPAZIONE  REDDITO  IMPRESA  CONSUMATORI  ,

professional consumer 0 commenti

SE METTIAMO TUTTI I SOLDI AL PIZZO SIAMO PAZZI

 
contributo inviato il 26 maggio 2014, via @mauro artibani
Fiuuuuuu! Mettono tutti i soldi al pizzo. Lo dice il rapporto del Centro studi di Unimpresa: i salvadanai delle famiglie sono passati dagli 854,1 miliardi di euro di marzo 2013 agli 869,6 di marzo 2014. Le banche pure: hanno aumentato di 32,7 miliardi gli investimenti in titoli di Stato; anche i fondi delle imprese risultano in crescita con ... (continua)

TAG:  LAVORO  FAMIGLIA  ECONOMIA  BISOGNO  CRESCITA  OFFERTA  PRODUTTORI  CONSUMATORI  ,

professional consumer 0 commenti

IL CONSUMATORE: IMBELLE O AGENTE ECONOMICO?

 
contributo inviato il 12 maggio 2014, via @mauro artibani
Quando un tizio invece di cibarsi ingrassa, veste alla moda che passa di moda e per andare da qui a lì acquista un Suv, cosè? Uno squinternato sentenzia la Sociologia. Quelli, che la fanno, dicono pure come tal tizio sia etero-diretto, afflitto da insipienza, irresponsabile per sè e per quanto gli sta attorno; abbaia alla luna, si piscia sulle ... (continua)

TAG:  CONSUMATORI  SOCIOLOGIA  ECONOMIA  BISOGNO  SPESA  ,

professional consumer 1 commento

CRISI: TROVATO IL BANDOLO DELLA MATASSA

 
contributo inviato il 5 maggio 2014, via @mauro artibani
Nell’impallato meccanismo dello scambio, lì dove fanno il prezzo i beni, si mostra la crisi. Anzi in questo ganglio vitale del mercato si è generata e ancor oggi viene rigenerata. Nel luogo deputato a mettere d’accordo produttori e consumatori, il mediatore non riesce a mediare. Eggià, il reddito. Se insufficiente quello erogato dal ... (continua)

TAG:  CRISI  REDDITO  SPESA  MERCATO  PRODUTTORI  CONSUMATORI  CRESCITA  ,

professional consumer 0 commenti

QUELLA RESPONSABILITA' DEI CONSUMATORI

 
contributo inviato il 17 febbraio 2014, via @mauro artibani
Quando la capacità produttiva delle aziende confeziona una offerta superiore alla capacità di spesa degli acquirenti si contrae lo sviluppo. Si mostra evidente come la crescita economica risulti vincolata dall’esercizio della spesa. Crescita, ancora sostenibile, fin quando l’insufficienza cronica del reddito, che spende, ha trovato il soccorso ... (continua)

TAG:  CONSUMATORI  SPESA  DOMANDA  CRESCITA  REDDITO  BISOGNO  ,

professional consumer 0 commenti
pRESENTAZIONE                            1076 membri
WEuropa è la community del quotidiano Europa. Qui lettori e blogger possono entrare in contatto tra di loro e con la redazione del giornale. Qui il nostro giornale diventa davvero Democratico. Qui puoi far sentire più forte e direttamente la tua voce.

Il sito di EUROPA                           il blog di EUROPA

Apri il tuo blog WEUROPA            Invia un contributo


temi del mese