.
risultato ricerca
contributo autore commenti

TAYLOR ALLA FED? SE FOSSE, ARDEREBBE 'L MONDO!

 
contributo inviato il 24 ottobre 2017, via @mauro artibani
Ho visto gli economisti austriaci danzare con quelli di Chicago, i keynesiani recalcitrare e i monetaristi annaspare. Tutti gli altri non sanno cosa dire. Eggià, il "si dice" c'è. Sono state pubblicate indiscrezioni stampa secondo cui Donald Trump sembri preferire l’economista di Stanford John Taylor, ex sottosegretario al Tesoro degli Stati ... (continua)

TAG:  FED  CHICAGO  KEYNESIANI  JOHN TAYLOR  OCCUPAZIONE  OUT GAP  PIL  SPESA  ,

professional consumer 273 commenti

Il divorzio Tesoro-Banca d’Italia del 1981 e l’indipendenza delle banche centrali

 
contributo inviato il 13 gennaio 2017, via Vincesko
Carlo Clericetti  -   1 GEN 2017 Lettera aperta a Pier Luigi Bersani http://clericetti.blogautore.repubblica.it/2017/01/01/lettera-aperta-a-pier-luigi-bersani/   Citazione: “Poi, all'inizio degli anni '80, con il "divorzio" Tesoro-Bankitalia si è privata di uno ... (continua)

TAG:  BCE  POLITICA MONETARIA  FED  BANCA CENTRALE EUROPEA  QE  QUANTITATIVE EASING  DIVORZIO TESORO-BANCA D'ITALIA  BOE  BOJ  ,

magnagrecia 0 commenti

QE, il monetarismo e la fallacia logica della falsa equivalenza

 
contributo inviato il 3 settembre 2016, via Vincesko
LA BCE E IL QE A JACKSON HOLE BANCHE CENTRALI IN AFFANNO. LA DEFLAZIONE GLOBALE AVANZA MARCELLO MINENNA 30 agosto 2016 http://www.glistatigenerali.com/banche_euro-e-bce/a-jackson-hole-banche-centrali-in-affanno-la-deflazione-globale-avanza/   1.  ... (continua)

TAG:  BCE  INFLAZIONE  MILTON FRIEDMAN  MONETARISMO  FED  DEFLAZIONE  QE  QUANTITATIVE EASING  ALLENTAMENTO MONETARIO  FALLACIA LOGICA  ,

magnagrecia 0 commenti

Yanis Varoufakis e i poteri-doveri della BCE

 
contributo inviato il 16 marzo 2015, via Vincesko
  La confusione sui poteri e i doveri della BCE da parte di Yanis Varoufakis (e non solo) continua. In calce all’articolo del 22/01/2015 “La Bce regalerà soldi alla Germania”, ho commentato: “La Germania fa il suo interesse, ma gli altri purtroppo gli hanno dato finora una grossa mano. W perciò Tsipras! Che non fa altro che ... (continua)

TAG:  BCE  FED  BUNDESBANK  VAROUFAKIS  ,

magnagrecia 0 commenti

Ancora sugli errori dei professori di Economia circa i poteri della BCE

 
contributo inviato il 28 dicembre 2014, via Vincesko
  di Domenico Mario Nuti Tutti gli errori dell'Unione 19/12/2014 Fine semestre/ L'unica soluzione sarebbe un piano di investimenti vero. Ma i soldi di Juncker sono una finta: disponibili solo pochi miliardi. Così l'Ue rischia di disgregarsi, non rimpianta da nessuno ... (continua)

TAG:  BCE  GERMANIA  DRAGHI  FED  CORTE DI GIUSTIZIA EUROPEA  WEIDMANN  POTERI BCE  QUANTITATIVE EASING  OMT  CORTE COST. TEDESCA  ,

magnagrecia 0 commenti

QE, gli obiettivi ed i poteri della BCE e della FED

 
contributo inviato il 19 novembre 2014, via Vincesko
  Bce ,  Draghi ,  politica monetaria   di  Thomas Fazi Draghi apre al quantitative easing “all’americana” 19/11/2014 Draghi ha incassato l’ok ad una politica di quantitative easing “all’americana”, estesa cioè anche ai titoli di stato. Un importante passo avanti, ma non sufficiente ... (continua)

TAG:  BCE  OBIETTIVI  FED  POTERI  ACQUISTO TITOLI PUBBLICI  QE  QUANTITATIVE EASING  ,

magnagrecia 0 commenti

Allegato alla Petizione al Parlamento europeo: la Bce non rispetta il suo statuto

 
contributo inviato il 3 novembre 2014, via Vincesko
  1.      Motivazioni della petizione Specifichiamo le motivazioni della petizione: - Il presidente Mario Draghi omette puntualmente, ogni qual volta parla in pubblico dei compiti della BCE, di citare l’obiettivo subordinato della crescita economica e dell’occupazione e menziona soltanto quello ... (continua)

TAG:  BCE  STATUTO  FED  TRATTATI UE  PETIZIONE AL PARLAMENTO EUROPEO  ,

magnagrecia 0 commenti

SE LA SUONANO, SE LA CANTANO

 
contributo inviato il 2 settembre 2013, via @mauro artibani
Appunti e spunti dei tempi incerti. Oltre un mese fa, il presidente della Fed di New York, William Dudley, durante un discorso a New York ebbe a dire: "Le circostanze economiche potrebbero divergere significativamente dalle aspettative del Fomc. Se le condizioni del mercato del lavoro e lo slancio della crescita dovessero essere meno favorevoli ... (continua)

TAG:  FED  MERCATO  CRESCITA  FOMC  INFLAZIONE  LAVORO  MESSA  ECONOMIA  SOLDI  ,

professional consumer 0 commenti
pRESENTAZIONE                            1076 membri
WEuropa è la community del quotidiano Europa. Qui lettori e blogger possono entrare in contatto tra di loro e con la redazione del giornale. Qui il nostro giornale diventa davvero Democratico. Qui puoi far sentire più forte e direttamente la tua voce.

Il sito di EUROPA                           il blog di EUROPA

Apri il tuo blog WEUROPA            Invia un contributo


temi del mese