.
risultato ricerca
contributo autore commenti

PRODURRE DOMANDA PER CONDIZIONARE L’OFFERTA

 
contributo inviato il 17 marzo 2020, via @mauro artibani
I medici medicano, gli insegnanti insegnano, i vigili vigilano e i consumatori? Già, se ciascuno esercita la propria competenza, medici, vigili, insegnanti fanno e sanno cosa fare i consumatori no; hanno rinunciato all’esercizio di quelle competenze. Sono marketing e industria pubblicitaria a produrre domanda di consumo. Lo fanno su ... (continua)

TAG:  FIDUCIA DEI CONSUMATORI  DOMANDA  OFFERTA  MARKETING  PUBBLICITÀ  REDDITI    ,

professional consumer 0 commenti

2007/2017, CARO BABBO NATALE.....!

 
contributo inviato il 29 dicembre 2017, via @mauro artibani
Caro Babbo Natale, 10 lunghissimi anni dentro questa maledetta crisi: uffffffa! Già, tu non centri ma, di questi tempi, forse puoi fare qualcosa. Non dirmi pure tu, ti prego, che ne siamo fuori; ennò, questa ripresina ha tutt'al più un respiro congiunturale mentre i problemi di natura strutturale son tutti lì insoluti tanto che, oltre la ... (continua)

TAG:  BABBO NATALE  2007/2017  CONSUMATORE  REFLAZIONE  REDDITI  PRODOTTO  PROCESSI  ,

professional consumer 0 commenti

PURE I NOBEL CONTINUANO A RECITARE IL GIA' DETTO

 
contributo inviato il 10 ottobre 2017, via @mauro artibani
Ci risiamo è la solita storia, in un'intervista rilasciata alla Stampa, il Nobel dell'economia Vernon Smith risponde così a due domande che sbirciano nella crisi. 1: «I tagli alle tasse che vuole fare Trump sono giusti?» «Sì. Non c'è ragione per tassare i redditi delle imprese; tutti i soldi che incassano vengono restituiti, sotto forma ... (continua)

TAG:  NOBEL  VERNON SMITH  REDDITI  IMPRESE  RICCHEZZA  TRUMP  SPESA  CRESCITA  OCCUPAZIONE  ,

professional consumer 0 commenti

BCE, C'E' CHI DICE E CHI CONTRADDICE; IO MI LAGNO

 
contributo inviato il 13 giugno 2017, via @mauro artibani
Il presidente della Bce, Mario Draghi, durante una audizione al Parlamento europeo espone un indice che indica la mia ignoranza. L'indice che misura la dispersione sulla creazione di valore aggiunto nell'area euro è oggi ai livelli cui si attestava nel 1997". Poi non pago ed esludendomi aggiunge: "ci sembra di poter dire che buona parte dei ... (continua)

TAG:  BCE  CRESCITA  SPESA  REDDITI  VALORE  PIL  SCORTE  WEIDMANN  DRAGHI  ,

professional consumer 0 commenti

EGGIA', DEFLAZIONANDO SI IMPARA!

 
contributo inviato il 15 marzo 2016, via @mauro artibani
Secondo l’economista di Harvard Niall Ferguson il mondo è malato di deflazione e gli obiettivi in fatto di prezzi al consumo stabiliti dalle banche centrali sono ancora ben lontani dall’essere raggiunti. “Le banche centrali ci hanno detto per decenni che potevano spingere l’inflazione quando e come volevano. Scopriamo come non sia così, la ... (continua)

TAG:  DEFLAZIONE  INFLAZIONE  PREZZI AL CONSUMO  CRESCITA  PREZZI  REDDITI  DEBT-DEFLACTION  ,

professional consumer 0 commenti

TOH, IL MIGLIORE DEI MONDI POSSIBI

 
contributo inviato il 6 ottobre 2015, via @mauro artibani
La fiducia dei consumatori va ai massimi da 13 anni, quella dei produttori da 7 anni Mi arrendo e depongo le armi. Si mi arrendo alla psico economia. Eggià credevo che la crescita, dovendosi fare con la spesa, sarebbe mancata mancando i redditi sufficienti a farla e invece no, almeno in prospettiva. Essipperchè se sale la fiducia di ... (continua)

TAG:  FIDUCIA DEI CONSUMATORI  PRODUTTORI  ECONOMIA  REDDITI  CRESCITA  CONSUMATORI  IMPRESE.  ,

professional consumer 0 commenti

ALLA CORTE DEI CONTI I CONTI TORNANO

 
contributo inviato il 5 maggio 2015, via @mauro artibani
Il potere d'acquisto mostra inesorabilmente lo stato dell'equilibrio tra i redditi e la produzione. Lo sanno alla Corte dei Conti. Fanno i conti poi presentano il conto con un documento depositato al Senato, in occasione delle audizioni sul Documento di economica e finanza. I consumi delle famiglie, a causa della crisi, sono tornati ai ... (continua)

TAG:  POTERE D'ACQUISTO  REDDITI  PRODUZIONE  CORTE DEI CONTI  SENATO  FAMIGLIA  PIL  VALORE  ,

professional consumer 0 commenti

DUE PRODUTTIVITA' SONO MEGLIO DI UNA

 
contributo inviato il 23 marzo 2015, via @mauro artibani
Dal 1990 sul mercato sono arrivati beni e servizi, per numero e volume, come mai visti prima. Da allora i redditi erogati dalle Imprese sono invece pressappoco gli stessi. Gulp, da operatore economico dell'acquisto, come faccio a fare quel che mi spetta con il poco denaro che mi resta e, per non farmi dare del renitente alla spesa, come ... (continua)

TAG:  PRODUTTIVITÀ  MERCATO  BENI  REDDITI  IMPRESE  DENARO  DOMANDA  ,

professional consumer 0 commenti

UFFA, LA SOLITA SOLFA!

 
contributo inviato il 23 febbraio 2015, via @mauro artibani
Dopo appena sette anni dallo scoppio della crisi i Policy Maker scoprono pure le cause: difetto di domanda! Cacchio! Hanno scorto che, quando i redditi sono insufficenti per fare tutta la spesa che serve a smaltire il prodotto, la domanda si fa insufficiente a dar sostegno alla crescita, quindi i redditi così generati saranno ancor più ... (continua)

TAG:  CRISI  POLICY MAKER  DOMANDA  SPESA  CRESCITA  REDDITI  SPENDING REVIEW.  ,

professional consumer 0 commenti

DANNAZIONE, NON SI ESCE COSI’ DALLA CRISI!

 
contributo inviato il 8 settembre 2014, via @mauro artibani
Si dice: Dio li fa poi li accoppia. Pure in mezzo alla crisi si scorgono coppie, magari messe pure in sequenza; magari che non funzionano al meglio. La prima “dannata sequenza” sta tutta in un tormentone: un riflesso dell’aumento della produttività impone la riduzione del costo del lavoro. La seconda, nella sovraccapacità produttiva ... (continua)

TAG:  CRISI  DIO  PRODUTTIVITÀ  COSTO DEL LAVORO  IMPRESA  REDDITI  MERCI  ,

professional consumer 0 commenti
pRESENTAZIONE                            1076 membri
WEuropa è la community del quotidiano Europa. Qui lettori e blogger possono entrare in contatto tra di loro e con la redazione del giornale. Qui il nostro giornale diventa davvero Democratico. Qui puoi far sentire più forte e direttamente la tua voce.

Il sito di EUROPA                           il blog di EUROPA

Apri il tuo blog WEUROPA            Invia un contributo


temi del mese