.
risultato ricerca
contributo autore commenti

FALSI SALARI, FALSI PREZZI PER UN PIL FASULLO

 
contributo inviato il 12 aprile 2016, via @mauro artibani
Due luoghi comuni dell'economia. Il primo: L'attività manifatturiera giapponese ha visto a marzo una contrazione, al ritmo più rapido di oltre tre anni, con i nuovi ordini per le esportazioni scesi sensibilmente, alimentando i timori che la terza economia mondiale possa scivolare di nuovo in recessione. Il secondo:Nessun limite alla ... (continua)

TAG:  ECONOMIA  RECESSIONE  PREZZO  PIL  SALARI  REFLAZIONE  GIAPPONE  ,

professional consumer 0 commenti

Rapporto politica/PIL in Italia

 
contributo inviato il 21 marzo 2016, via fabiomarinelli
In una nazione normale in media la politica costa il 3% del PIL, invece in Italia costa il 5%. La Repubblica c'è da 68 anni, se si moltiplica la differenza del costo della politica otteniamo:  68 x 2 = 136. Attualmente il debito italiano è proprio uguale al 136% del PIL! vedere link: ... (continua)

TAG:  COSTO  POLTICA  RAPPORTO  PIL  DEBITO  PUBBLICO  ITALIA  ,

fabio1963 0 commenti

Il Pil dell'Italia frena a fine 2015: + 0,7%

 
contributo inviato il 22 febbraio 2016, via Vincesko
  Il Pil frena a fine 2015. Ma Renzi, Italia in crescita Padoan, importante è direzione. Opposizioni attaccano. Rallenta Ue Silvia Gasparetto 13 febbraio 2016 http://www.ansa.it/sito/notizie/economia/2016/02/12/pil-prima-stima-crescita-italia-2015-a-07_73992afb-a49a-4306-87cc-ec21e0135113.html   Non c'è da ... (continua)

TAG:  ITALIA  PIL  ECONOMIA  RENZI  ,

magnagrecia 0 commenti

Pil +0,2 per cento nel secondo trimestre 2015

 
contributo inviato il 17 agosto 2015, via Vincesko
  PIL La performance mediocre del Pil italiano nel II trimestre 2015, [1]  che si inscrive in un trend negativo che, tranne il rimbalzo del 2010 e la quasi stazionarietà del 2011, dura da 7 anni (2008=-1,0; 2009=-5,0; 2010 =+1,3; 2011=+0,4 2012=-2,4; 2013=-1,8; 2014=-0,4), non è un fenomeno naturale, ma l’inevitabile ... (continua)

TAG:  PIL  EUROZONA  BCE  OCCUPAZIONE  SECONDO SEMESTRE 2015  ,

magnagrecia 0 commenti

REDDITO & REDDITO PER FARE LA CRESCITA

 
contributo inviato il 27 luglio 2015, via @mauro artibani
L'opportunità di fare il punto sul reddito, anzi dei modi di remunerarne il valore, la fornisce il Segretario della Uil, Carmelo Barbagallo ribadendo la validità della proposta, resa pubblica sin dal febbraio del 2015, che fissa l'entità del reddito nei rinnovi del contratto nazionale, al parametro di crescita del Pil. Si, insomma, più Pil, ... (continua)

TAG:  REDDITO  CRESCITA  VALORE  PIL  LAVORO  MERCATO  PRODUTTORI  POLITICA DEI REDDITI.  ,

professional consumer 0 commenti

STANNO AL MERCATO SOLI SOLETTI

 
contributo inviato il 15 giugno 2015, via @mauro artibani
Pechino rivede al ribasso al 50,2% dal 51,2% precedentemente stimato il contributo dei consumi interni alla crescita del Pil nel 2014. Secondo quanto comunicato dall'Ufficio nazionale di statistica, investimenti ed export hanno invece contribuito rispettivamente per il 48,5% e l'1,3% contro il 54,2% e il -2,4% del 2013. Nelle economie ... (continua)

TAG:  MERCATO  PECHINO  CONSUMI  PIL  INVESTIMENTI  ECONOMIA  CRESCITA  CRISI  ,

professional consumer 0 commenti

ALLA CORTE DEI CONTI I CONTI TORNANO

 
contributo inviato il 5 maggio 2015, via @mauro artibani
Il potere d'acquisto mostra inesorabilmente lo stato dell'equilibrio tra i redditi e la produzione. Lo sanno alla Corte dei Conti. Fanno i conti poi presentano il conto con un documento depositato al Senato, in occasione delle audizioni sul Documento di economica e finanza. I consumi delle famiglie, a causa della crisi, sono tornati ai ... (continua)

TAG:  POTERE D'ACQUISTO  REDDITI  PRODUZIONE  CORTE DEI CONTI  SENATO  FAMIGLIA  PIL  VALORE  ,

professional consumer 0 commenti

CRISI, CHI HA TEMPO NON ASPETTI TEMPO

 
contributo inviato il 24 novembre 2014, via @mauro artibani
La crescita economica rende l’esercizio della spesa indifferibile. Le famiglie, i consumatori insomma, quando fanno quella spesa, ne fanno tanta: fanno il 60% del Pil. Obbediscono al diktat e… più che cibarsi vanno in sovrappeso, vestono alla moda che passa di moda, per andare da qui a lì acquistano un Suv. Questa la regola. Tutti insieme ... (continua)

TAG:  : CRISI  CRESCITA  SPESA  FAMIGLIE  CONSUMATORI  PIL  MODA  ,

professional consumer 0 commenti

COMPETENTI DI COMPETENZE SCADUTE

 
contributo inviato il 27 ottobre 2014, via @mauro artibani
Stimo la competenza dei policy maker , sottostimo l’efficacia di quella competenza nell’ affrontare la crisi. Proprio quella competenza costruita sul dettame di un paradigma vecchio come il cucco, che l’avvicinarsi della crisi non l’ha scorta, manco aiuta a comprenderne lo svolgimento, ancor meno i modi per uscirne. Così quando dopo 6 ... (continua)

TAG:  POLICY MAKER  COMPETENZA  CRISI  DOMANDA  PIL  EUROZONA  ECONOMIA  ,

professional consumer 0 commenti

TUTTO BENE MADAMA LA MARCHESA?

 
contributo inviato il 17 settembre 2014, via @mauro artibani
Udite, udite: I redditi delle famiglie italiane sono fermi ai livelli di trent'anni fa. Questo emerge dal rapporto sui consumi dell'ufficio studi di Confcommercio. Nel 1986 il reddito disponibile pro capite è stato pari a 17.200 euro, mentre nel 2014 è stato pari a 17.400 euro. Passo indietro anche per il Pil e per i consumi, che quest'anno si ... (continua)

TAG:  FAMIGLIA  REDDITO  CONSUMI  PIL  PRODUTTORI  BISOGNI  DOMANDA  MONETA  ,

professional consumer 0 commenti
pRESENTAZIONE                            1076 membri
WEuropa è la community del quotidiano Europa. Qui lettori e blogger possono entrare in contatto tra di loro e con la redazione del giornale. Qui il nostro giornale diventa davvero Democratico. Qui puoi far sentire più forte e direttamente la tua voce.

Il sito di EUROPA                           il blog di EUROPA

Apri il tuo blog WEUROPA            Invia un contributo


temi del mese