.
risultato ricerca
contributo autore commenti

PIL SENZA APPEAL

 
contributo inviato il 30 aprile 2012, via @mauro artibani
Normal 0 14 false false false IT X-NONE X-NONE /* Style Definitions */ table.MsoNormalTable {mso-style-name:"Tabella normale"; mso-tstyle-rowband-size:0; mso-tstyle-colband-size:0; mso-style-noshow:yes; mso-style-priority:99; mso-style-qformat:yes; mso-style-parent:""; mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt; ... (continua)

TAG:  CRESCITA  PIL  ECONOMIA  CONSUMATORI  ,

professional consumer 0 commenti

LA CRESCITA ECONOMICA TRA IL DIRE ED IL FARE

 
contributo inviato il 16 aprile 2012, via @professionalconsumer
Normal 0 14 false false false IT X-NONE X-NONE ... (continua)

TAG:  CRESCITA  PIL    ,

professional consumer 0 commenti

Cosa siamo diventati

 
contributo inviato il 27 settembre 2011, via rossodemocratico
Questo  mi  serve davvero come appunto personale. Praticamente non ho nulla da aggiungere, se non il titolo di questo post,  a commento dell’episodio  di cui abbiamo avuto tutti notizia. Domenica  mattina,nello storico Caffè Platti di Torino,  una donna di 66 anni, frequentatrice abituale del locale, si è chiusa in ... (continua)

TAG:  WELBY  PIL  CRESCITA  MERCATO  CONSUMO  ,

salvatore1 0 commenti

Gattopardo docet!

 
contributo inviato il 18 luglio 2011, via fabiomarinelli
Sono mancato per 2 settimane e sembrerebbe che ci sia stato un cambiamento epocale in Italia, invece impera la frase gattopardesca: "fate che tutto cambi perché rimanga come prima!".   Sono stato in Val Pusteria e questi sono gli unici Tre-monti che contano! Il ber lu sca ... (continua)

TAG:  POLITICA  ITALIA  USA  PIL  TREMONTI  MEDIASET  RAI  PRIVILEGI  CASTA  COSTI  DELTA  POSTI  GATTOPARDO  PPI  TITOLI DI STATO  CIR  P4  ,

fabio1963 0 commenti

Ritorno al passato

 
contributo inviato il 6 giugno 2011, via fabiomarinelli
  Quest'uomo (Scajola), che aveva casa vicino al Colosseo senza saperlo e che era disposto a costruirci vicino una centrale nucleare, ha avuto una brillante idea: rifare la Democrazia Cristiana. Ancora ci sono persone che non hanno capito niente della storia e vogliono di nuovo spaccare l'Italia dietro le ideologie, facendo ... (continua)

TAG:  ITALIA  PAPA  PIL  CASINI  VITTIME  DC  CONSERVATORI  UDC  PCI  PARTITI  MALE  FASCISMO  SCAJOLA  MODERATI  BLUFF  ESPERIMENTO  ALTERNANZA  PROGRESSISTI  CARNEFICI  GIOBERTI  NON-EXPEDIT  SOCIO-POLITICO  DISASTRO CIVICO-ANTROPOLOGICO  ,

fabio1963 0 commenti

Nuova Social Card alla "Gesell"

 
contributo inviato il 19 aprile 2011, via fabiomarinelli
Se è vero che noi italiani abbiamo una riserva aurea a disposizione di 79 milioni di once (pari a circa 100 miliardi di euro - dati 19/08/11): propongo di usarla come base di garanzia (senza però intaccarla) per l’emissione di buoni spesa della Repubblica Italiana da dare solo alle famiglie più bisognose o sotto la soglia ... (continua)

TAG:  PIL  ORO  GARANZIA  SOCIAL CARD  GESELL  79 MILIONI DI ONCE  CREDITO SOCIALE  MARCA BOLLO ELETTRONICA MENSILE  92 MILIARDI EURO  ,

fabio1963 0 commenti

IL SIG. GIULIO T. ED IL PRINCIPIO DI PETER/8

 
contributo inviato il 11 marzo 2011, via Vincesko
  Pubblico la lettera che ho inviato il giorno 5 marzo scorso al Ministro dell’Economia Giulio Tremonti.   Avevo già in programma di pubblicarla oggi ed è solo una fortuita coincidenza che segua all’apparizione del ministro Tremonti ad Annozero . Non ho ricevuto finora risposta, né so nemmeno se egli l’abbia letta. Un solo indizio – ... (continua)

TAG:  PIL  DEBITO  GIULIO TREMONTI  AVANZO PRIMARIO  INCOMPETENZA  PRINCIPIO DI PETER  IELLA  PUNIZIONE DIVINA  MANOVRA CORRETTIVA 2010  POTERE IETTATORIO  ,

magnagrecia 0 commenti

PIL, IL PROBLEMA NON E' LA CRISI MA IL GOVERNO BERLUSCONI-TREMONTI

 
contributo inviato il 18 febbraio 2011, via Vincesko
  Nella conferenza stampa dell'altro ieri mattina tenuta dal premier e dal ministro dell’Economia, Berlusconi ha dichiarato che, se il PIL cresce poco, ciò è colpa dei governi precedenti: di quelli degli anni ’80, che hanno creato un debito pubblico enorme, il cui servizio costa 75 mld all’anno; degli ... (continua)

TAG:  BERLUSCONI  GOVERNO  PIL  CRISI  TREMONTI  DEBITO  PUBBLICA AMMINISTRAZIONE  ,

magnagrecia 0 commenti

Ciudere questa fase politica e il suo liberismo statalista

 
contributo inviato il 14 febbraio 2011, via Tregiu
C'e da augurarsi che a breve si concluda questa fase politica che si trascina rovinosamente propinando al paese un “liberismo statalista” denvastante. E' di oggi il dato Bankitali: Debito pubblico più 4,5% nel 2010 il che vuol dire 80 MLD di crescita pari a 1333€ /abitante in un solo anno (da 1764 del 2009 a 1843 MLD di € del 2010) con ... (continua)

TAG:  CRESCITA  DEBITO  POLITICA  FINANZA PUNTI  PERCENTUALI  ANNO  PRODOTTO  PIL    STRUTTURALE  PAESE  PRVVEDIMENTI  ,

Giutre 0 commenti

Il lupo perde.......anzi: NO

 
contributo inviato il 3 febbraio 2011, via Tregiu
Questa volta il “lupo non perde ne il pelo e ne il vizio! Nell'alternare le sue presenze ai vari Tg (una volta al Tg1 di Minzolini ripreso dai messaggi ai suoi promotori, l'altra con interviste ridicole dirette con domande preconfezionate magari dall'intervistato stesso) Berlusconi non perde occasione per fare propaganda gratuita ... (continua)

TAG:  PATRIMONIALE  COMUNISTI  GOVERNO  PIL  TASSE  DEBITO  PUBBLICO  RIPRESA  PRESIDENTE  ,

Giutre 0 commenti
pRESENTAZIONE                            1076 membri
WEuropa è la community del quotidiano Europa. Qui lettori e blogger possono entrare in contatto tra di loro e con la redazione del giornale. Qui il nostro giornale diventa davvero Democratico. Qui puoi far sentire più forte e direttamente la tua voce.

Il sito di EUROPA                           il blog di EUROPA

Apri il tuo blog WEUROPA            Invia un contributo


temi del mese